Dave Hardy

Dave Hardy è un artista che lavora principalmente con la scultura. Ha frequentato la Brown University, la Yale School of Art e la Skowhegan School of Painting and Sculpture nel 2004. Hardy ha esposto, non solo negli Stati Uniti ma anche in gallerie internazionali. Le sue principali mostre personali includono: la Galerie Christophe Gaillard, Parigi (2017); Skibum MacArthur, Los Angeles (2017); Galerie Jeanroch Dard, Bruxelles (2016); Wentrup Gallery, Berlino (2014); Churner and Churner, New York (2014); Regina Rex, New York (2013) e Art in *General, New York (2009). Tra le collettive invece, sono da annoverare: Tibor De Nagy (2016), Invisible Exports (2015), Bortolami (2014) and Jack Shainman Gallery (2008). 

I suoi lavori sono stati esposti in musei e fondazioni pubbliche quali: il Queens Museum (2016), Greater New York (2005), al PS1/MoMA e allo Sculpture Center di New York (2005). Nel 2018 Hardy ha conseguito il Guggenheim Fellowship e il Pollock-Krasner Foundation Grant, ha ricevuto una borsa di studio al NYFA nel 2017 e nel 2011 nonché una borsa di studio per artisti emergenti da Socrates Sculpture Park di New York nel 2005. Ha insegnato presso la New York University, il Sarah Lawrence College e il Pratt Institute. Nel 2019 è stato ammesso alla residenza Warhol Fellowship Resident al RAIR di Philadelphia.
Vedi biografia

Opere disponibili

Opere disponibili


  • Untitled, 2019

    vetro, cemento, schiuma di poliuretano, legno, alluminio, metallo
    140 x 62 x 60 xm


  • Untitled, 2019

    vetro, cemento, schiuma di poliuretano, legno, alluminio, metallo
    218,5 x 98 x 81,3 cm


  • Untitled, 2019

    vetro, cemento, schiuma di poliuretano, legno, alluminio, metallo 221 x 161,5 x 52 cm