Tracey Snelling

«[…] Attraverso l’uso di scultura, video, installazione e performance, do la mia impressione di un luogo, delle sue persone e della loro esperienza. Spesso, l’immagine cinematografica si distingue dalla vita reale che si svolge dietro le finestre degli edifici, a volte creando un senso di mistero, altre volte sottolineando il banale. Il mio lavoro deriva da voyeurismo, film noir e posizione geografica e architettonica. All’interno di questa idea di posizione, i temi si sviluppano attorno ad un particolare luogo abitato: Chi vive qui? Cosa fanno e perché? Queste domande

trasportano l’osservazione nel regno della narrazione. Esplorano luoghi, persone e cultura attraverso l’uso della scala e della ripetizione di un tema, creando nuove realtà che cambiano a seconda della percezione dello spettatore. Utilizzando video, audio e manipolazione delle dimensioni, non cerco di replicare un luogo, piuttosto, do la mia impressione di un luogo, della sua gente e della sua esperienza, e permetto allo spettatore di estrapolare il proprio significato. […]»Tracey Snelling
Vedi biografia

Opere disponibili

Video

Opere disponibili


  • Tenement Rising, 2016

    tecnica mista, scultura a muro con video
    325 x 240 x 135 cm


  • Rendezvous, 2006

    Ed. 1/5
    tecnica mista, scultura a muro con video
    47,5 x 47,5 x 5 cm


  • Communist apartment #1, 2013

    in collaborazione con Idan Levin
    tecnica mista, scultura a muro con video
    52 x 40,5 x 56 cm


  • Communist apartment #2, 2013

    in collaborazione con Idan Levin
    tecnica mista, scultura a muro con video
    47 x 53 x 80 cm


  • Chongqing Nights, 2018

    Edizioni 1/5, 2 AP
    tecnica mista, scultura a muro con video
    48 x 58 x 9 cm


  • Tokyo, 2012

    in collaborazione con Idan Levin
    legno, stampe a getto d’inchiostro, vernici, luci, schermi LCD, lettori multimediali, altoparlanti, trasformatore e fotografia montata su alluminio
    50 x 120 x 40 cm


  • Serial Killer Room - Fantasy Mirror Room - Club, 2018

    legno, stampe a getto d’inchiostro, vernici, luci, schermi LCD, lettori multimediali, altoparlanti, trasformatori
    20 x 80 x 26 cm


  • Rainy Night, 2013

    legno, vernice, acqua finta, luci, schermo lcd, lettore multimediale, altoparlante, trasformatore
    40,5 x 43 x 51 cm


  • Flaghouse Room #2, 2016

    legno, stampe a getto d’inchiostro, vernici, luci, schermo LCD, lettore multimediale, altoparlante, trasformatore
    18 x 35 x 24 cm


  • MIS Döner Kebap, 2018

    legno, stampe a getto d’inchiostro, vernici, luci, schermo LCD, lettore multimediale, altoparlante, trasformatore
    38 x 32 x 45 cm


  • Another Seven Shacks, 2018

    tecnica mista, scultura a muro con video
    106,5 x 78 x 28 cm


  • The City, 2012

    Edizioni di 5, 2 AP
    tecnica mista, scultura a muro con video
    40,5 x 58,5 x 9 cm


  • Emmanuel Church of God, Happy Spa, Disco Christmas Living Room, 2017

    tecnica mista, scultura a muro con video
    19 x 104 x 58,5 cm


  • Dude’s Room, Girl’s Room, 2017

    tecnica mista, scultura a muro con video
    18,5 x 66 x 30,5 cm

Video

    News

  • Venerdì 22 febbraio alle ore 17:30, ASLC progetti per l’arte in collaborazione con Studio la Città, dedica ai propri soci (in regola con il pagamento della quota associativa 2019) un’anteprima alle prossime mostre in galleria di Hiroyuki MasuyamaTracey Snelling e Pu Jie.


  • A partire da sabato 23 febbraio 2019, Studio la Città ospiterà la personale dell’americana Tracey Snelling dal titolo Metropolis.
    23 febbraio – 13 aprile 2019 | Studio la Città – Verona


  • In vendita online il catalogo della mostra no place like home. Per acquistarlo visita il nostro e-commerce.