Luigi Carboni

Luigi Carboni nasce a Pesaro nel 1957. Vive e lavora a Pesaro.

Mostre personali

2016

  1. La forma, un attimo prima, Studio la Città, Verona
  2. Ciò che da sè accade, OTTO Gallery, Bologna 
  3. Ar.C.A. Itis, a cura di Riccardo Caldura, ex caserma Steiner
  4. Passi perduti passi ripresi, Renata Fabbri Arte Contemporanea, Milano
  5. Chi può aver camminato sull’erba?, a cura di Alberto Zanchetto, MAC – Museo d’Arte Contemporanea, Lissone

2013

  1. Camere condivise, a cura di Umberto Palestrini, L’Arca – Laboratorio per la arti contemporanee, Teramo

2012

  1. In opposte coincidenze, a cura di Andrea Bruciati, Antonio Colombo Arte Contemporanea, Milano

2011

  1. Sembianze di cose, OTTO Gallery, Bologna

2010-11

  1. L’occhio si nasconde, a cura di Ludovico Pratesi, Studio la Città, Verona
  2. Rowall: Eighties are Back!, MACRO, Roma, Italy

2009

  1. In assenza di prove, a cura di Ludovico Pratesi, Centro arti visive Pescheria di Pesaro

2008

  1. L’occhio si nasconde, Galleria del Tasso, Bergamo

2006

  1. Sala del Castellare, Palazzo Ducale, Urbino

2005

  1. Otto Gallery, Bologna

2003

  1. Otto Gallery, Bologna
  2. Patricia Faure Gallery, Santa Monica, California

2002

  1. Galleria Franca Mancini, Pesaro

2001

  1. Studio La Città, Verona
  2. Galleria Franca Mancini, Pesaro

2000

  1. Galleria Otto Arte Contemporanea, Bologna, con Emil Lukas
  2. Galleria Eventi Contemporanei, Senigallia

1998

  1. I miei fiori sulle mie palpebre, Galleria Otto Arte Contemporanea, Bologna
  2. Galleria Franca Mancini, Pesaro

1997

  1. Studio La Città, Verona, con Lynn Davis, con catalogo

1996

  1. Galleria Spazia, Bologna

1995

  1. Strategia dei gemelli, Sala dell’Abbondanza, Pergola
  2. Opere, Civica Pinacoteca e Musei, Macerata

1994

  1. Giò Marconi, Milano

1993

  1. Galleria Franca Mancini, Pesaro
  2. Studio la Città, Verona, con Christian Eckart, a cura di L. Meneghelli, con catalogo

1992

  1. Galleria Barnabò, Venezia
  2. Galleria Spazia, Bologna

1991

  1. Gallerij Verplancke-Van Bavel, Bruges
  2. Galleria Extra, Taranto
  3. Galleria Erha, Milano

1990

  1. Studio la Città, Verona
  2. Lumen Travo Gallery, Amsterdam

1989

  1. Galleria Alberto Weber, Torino
  2. Galleria Studio Scalise, Napoli
  3. Jack Shainman Gallery, New York

1988

  1. Lumen Travo Gallery, Amsterdam

1987

  1. Jack Shainman Gallery, New York
  2. Jack Shainman Gallery, Washington
  3. Studio Marconi 17, Milano

Mostre collettive

2017

  1. Spunti per anni ’80, albertoaperto, Milano
  2. Leidenschaft. Passion – In Focus: Pierre Soulages, Museum Art.Plus, Donaueschingen

2016

  1. La Torre Di Babele, a cura di Pietro Gaglianò, Ex-officine Lucchesi, Prato
  2. Avviso di garanzia-FuoriUso2016, a cura di Giacinto Di Pietrantonio e Simone Ciglia, Ex Tribunale, Pescara
  3. L’arca dell’ arte, a cura di Umberto Palestini, testo di Simone Ciglia, Rocca di Sassocorvaro, Sassocorvaro
  4. Corrispondenze d’arte 3. Nuovi orizzonti, Civico Museo Revoltella – Galleria d’Arte Moderna, Trieste
  5. Chissà se lo sai…Gli artisti di Lucio, OTTO Gallery, Bologna

2015

  1. Au rendez-vous des amis. Esposizione Internazionale, a cura di Bruno Corà, Palazzo Vitelli a Sant’Egidio, Città di Castello
  2. Arte Povera, Transavanguardia e Fluttuazioni contemporanee, Galleria Enrico Astuni, Bologna

2014

  1. Il collasso dell’entropia, a cura di Alberto Zanchetta, Galleria d’Arte Moderna di Lissona, Lissone

2013

  1. About Ceramics, Otto Gallery, Bologna
  2. Review, Weber & Weber Arte Moderna e Contemporanea, Torino

2012

  1. In opposte coincidenze, Antonio Colombo Arte Contemporanea, a cura di Andrea Bruciati, Milano
  2. The Gentlemen of Verona: sperimentazioni sul contemporaneo in Italia, Museo d’Arte Contemporanea di Palazzo Forti, Verona

2011

  1. Bocconi Art Gallery, Università Bocconi, Milano

2010

  1. I grandi Maestri moderni e contemporanei, Tornabuoni Arte, Milano

2008

  1. Villa le Rose, Bologna

2007

  1. Voi (non) siete qui, a cura di M. Bettini, O. Calabrese, Magazzini del Sale, Siena
  2. Generazione astratta, a cura di B. Buscaroli, Galleria d’arte Moderna Le Ciminiere, Catania

2006

  1. Fuori uso, Pescara
  2. Keramicos da Arturo Martini a Luigi Ontani, Galleria Claudia Gianferrari, Milano
  3. Voi (non) siete qui, a cura di M. Bettini, O. Calabrese, Acciaierie Arte Contemporanea, Cortenuova (BG)
  4. Vis à vis, a cura di W. Guadagnini, L. Pratesi, Centro Arte Visive Pescheria, Pesaro

2005

  1. Je ne regrette rien, Studio la Città, Verona

2004

  1. Altre astrazioni, a cura di Emma Gravagnuolo e Maurizio Sciaccaluga, Sergio E Thao Mandelli, Seregno (MI).
  2. W lo SPAC, a cura di Renato Barilli, Palazzo Tiranni, Cagli (PU).
  3. Acquisizioni 2002 2004, una Fondazione per l’Arte del Novecento, Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna, Palazzo Saraceni, BO
  4. Oltre il monocromo, a cura di Giorgio Bonomi, Fondazione Zampetti, Chiavari, GE
  5. Biennali arti nuove, Pala Congressi, San Benedetto del Tronto – Ascoli Piceno
  6. Generazione Astratta, a cura di Beatrice Buscaroli, Centro per l’arte Otello Cirri, Pondera – Pisa
  7. Incarta: la collezione Bianchini a cura Stefano Verri, Museo della carta Fabriano – Ancona

2003

  1. Territorio, a cura di Flaminio Gualdoni e Carlo Bruscia, Mole Vanvitelliana, Ancona
  2. Signori si parte, a cura di Vittoria Coen, Casa Campia, Revò – Palazzo Morenberg, Sardonico – Stazione Trento/Malè, Trento.
  3. Le vie dell’arte, a cura di Giorgio Bonomi, Centro culturale Paraxo, Alassio (SV)
  4. Assenze presenze, una nuova generazione di artisti italiani, a cura di Emmanuel Lambion, Le Botanique, Bruxelles.
  5. Fine novecento, due decenni tratti dalla collezione Fiocchi, testi: Alberto Mazzacchera, Arnaldo Romani Brizzi, Palazzo Tiranni, Cagli (PU)

2002

  1. Materia d’arte, Opere della Collezione della GAM, Galleria d’Arte Moderna, Bologna, a cura di Peter Weirmair e Dede Auregli
  2. Godart 2002, Museo Laboratorio Città Sant’Angelo, Città Sant’Angelo (PE)

2001

  1. Generazione Astratta, Fondazione Bandera, Varese
  2. Terra a terra, Centro per le Arti Contemporanee, Convento dei Cappuccini, Carraglio, Torino
  3. Materia d’Arte, Galleria d’Arte Moderna, Bologna, a cura di Dede Auregli e Peter Weiermair
  4. Figure Astratte, Palazzo Pallavicini Rospigliosi, Roma
  5. Cross-roads, Arte contemporanea della collezione Tonelli, Castello colonna di Genazzano, Polo Museale
  6. Internazionale, Genazzano, a cura di Alberto Boatto
  7. Anni ’80, foto di gruppo, Galleria del Tasso, Bergamo, a cura di Marisa Vescovo
  8. Laboratorio Materiali, Galleria Astuni, Fano, a cura di Luca Beatrice

2000

  1. Metamorfosi–quattro pittori/quattro poeti,  Galleria Astuti, Fano
  2. Venti Artisti, progetto di D. Gavina, Rocca di Sassocorvaro, Sassocorvaro – Pesaro Urbino
  3. Red and White, Stamperia dell’Arancio, Arte
  4. Contemporanea, Grottamare, a cura di G. Gradassi

1999

  1. Arte Moltiplicata, Pinacoteca Civica, Bagnacavallo
  2. Il Luogo degli Angeli, Ex-Manifattura Tabacchi, Città S. Angelo; Villa Bottini, Lucca, a cura di Renato Bianchini

1998

  1. Pollution, Claudia Gianferrari Arte Contemporanea, Milano
  2. Il Punto, Galleria Continua, S. Giminiano, a cura di Elio Grazioli
  3. Arte Italiana, ultimi quarant’anni, pittura aniconica, Galleria d’Arte Moderna, Bologna, a cura di Danilo Eccher e Dede Auregli

1997

  1. Exelixis, Fondazione Melina Mercuri, Atene, a cura di Alice Rubbini
  2. Luoghi paralleli, Accademia di Belle Arti Abadir, Palermo
  3. UniversaArte, Complesso Monumentale di San Giovanni in Monte (Bo), a cura di V. Coen
  4. Metamorphosis, Claudia Gianferrari Arte Contemporanea, Milano
  5. Riedificata Fabbrica, Abbazia di S. Martino delle Scale, Palermo, a cura di Ida Parlavecchio e Emilia Valenza.
  6. Die Andere Richtung der Kunst, Dumontkunsthalle, Köln, a cura di Giorgio Bonomi e Anna Maria Maggi

1996

  1. Schloss Galerie, Nordkirchen
  2. Quadriennale, Palazzo delle Esposizioni, Roma

1995

  1. La luna e il pozzo, Galleria In Arco, Torino
  2. Mercato Saraceno, Palazzo Dolcini, Mercato Saraceno (Fo), a cura di Alice Rubbini
  3. L’astrazione, Galleria d’Arte Moderna, Gallarate

1994

  1. Mistero e mito, momenti della pittura italiana. 1930-1960-1990, Museum of Art, Fukuyama – Prefectural Museum of Art, Chiba; Museum of Art, Kochi; City Museum, Iida
  2. Critica in opera, Saletta Comunale, Castel San Pietro, Bologna

1993

  1. Sconfinamenti, Galleria Transit, Bergamo, a cura di E.De Pascale e P.Santis, con catalogo
  2. Inventario, Studio la Città, Verona
  3. ToolBox, Studio la Città, Verona, a cura di A. Iannacci, con catalogo
  4. Italia-America, l’astrazione redefinita, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, San Marino, a cura di D.Paparoni, con catalogo

1992

  1. Cadencias, Museo de Arte Contemporaneo Sofia Imber, Caracas
  2. Cadencias, Museo de Arte Contemporaneo, Bogotà
  3. Il teatro dell’arte, Galleria d’Arte Moderna, Cesena; a cura di Vittoria Coen
  4. Invito italiano, Mostra Internazionale d’Arte Italiana, Termoli

1991

  1. Gallerie Galeristin, Nordkirchen
  2. Now in Italy, Kodama Gallery, Osaka

1990

  1. Arte Italiana, Museo d’Arte, Taiwan
  2. Mise en abime, Studio la Città, Verona
  3. Triadì, Galleria Erha, Milano
  4. Arte giovane 90, Mostra Flash Art, Milano