News

  • Massimiliano Gatti con Aleppo è una foglia di alloro vince il primo premio dell’Artifact Prize.
    La mostra dei finalisti di Artifact Prize, resterà allestita nelle sale del Castello di Levizzano (Modena) fino al 29 aprile 2018.
    fino al 29 aprile 2018 | Castello di Levizzano – Modena


  • Lichtempfindlich 2 è il titolo della mostra collettiva che ha inaugurato alla Schauwerk Sindelfingen lo scorso 15 aprile 2018 e che resterà in essere fino al 6 gennaio 2020. La mostra raccoglie una serie di fotografie di proprietà della fondazione, tra cui opere di Vincenzo Castella e Hiroyuki Masuyama.
    fino al 6 gennaio 2020 | Schauwerk Sindelfingen – Sindelfingen


  • ASLC progetti per l’arte presenta sabato 21 aprile 2018 alle ore 11:00 la conversazione, dal titolo Il vetro di Murano nell’arte contemporanea, tra Marcela Cernadas e Chiara Squarcina che si confronteranno sull’importanza del vetro nell’arte contemporanea.
    21 aprile 2018, ore 11:00 | Studio la Città – Verona


  • In occasione della cinquantasettesima edizione del Salone del MobilePINKO presenta l’opera dell’artista australiana Mikala Dwyer in un progetto curato da Manon Comerio; la Boutique PINKO di Via Montenapoleone ospiterà la celebre opera Hanging Garden (2014), un prestito della galleria Studio la Città di Verona.
    17 – 22 aprile 2018 | Pinko Boutique – Via Monte Napoleone, 26 – Milano


  • Anna Galtarossa è una delle cinque artiste internazionali scelte da Tiffany & Co. per annunciare il debutto europeo della collezione Home & Accessories.
    15-22 aprile 2018 | Tiffany & CO. – Piazza Duomo, Milano


  • ASLC progetti per l’arte, nell’ambito del ciclo di appuntamenti dedicati all’arte contemporanea, presenta sabato 7 aprile 2018 alle ore 11:00 la conversazione tra Valerio Dehò, curatore della mostra Risonanze, e l’artista Roberto Pugliese.
    7 aprile 2018, ore 11:00 | Studio la Città – Verona


  • La mostra Antenati Foreste di Giorgia Severi presso Essse Caffè di Bologna è stata prorogata fino al 26 maggio 2018.
    In mostra anche le nuove opere Sydney Basin.
    fino al 26 maggio 2018 | Essse Caffè, via Galliera 18 – Bologna


  • Inaugura giovedì 29 marzo 2018, alle ore 18:00, la mostra Luoghi della mente. 20 anni di arte contemporanea presso la Galleria d’Arte Moderna “Palazzo Forti” di Verona; la mostra rende omaggio ai vent’anni della politica di acquisizioni d’arte contemporanea inaugurata nel 1997. Tra le opere esposte Tree III di Jacob Hashimoto e Paris-Verona di Hiroyuki Masuyama.
    29 marzo – 30 novembre 2018 | Galleria d’Arte Moderna “Palazzo Forti” – Verona


  • Per la quarta partecipazione alle fiere di design Ventura Projects a Milano, l’artista argentino Daniel González presenta un nuovo concept di carta da parati-wallpaper 3D in Mylar e una selezione di portafiori-flower pots in paillettes cucite a mano su tela.
    17 – 22 aprile 2018 | Future Dome, via Paisiello, 6, Milano


  • Roberto Pugliese sarà uno dei protagonisti di Athens Digital Arts Festival con l’opera Score. Athens Digital Arts Festival è un festival internazionale che celebra la cultura digitale attraverso un incontro annuale che riunisce una comunità globale di artisti e pubblico.
    24 – 27 maggio 2018 | Athens Digital Arts Festival – Atene


  • In vendita online il pieghevole della mostra Risonanze – David Leverett e Roberto Pugliese. La brochure, costituita da 8 pagine, contiene testi di Valerio Dehò, David Leverett e Michael Haggerty. Per l’acquisto clicca qui.


  • Durante la settimana di Miart, apre il primo temporary shop del D.G. Clothes Project, il progetto di arte-applicata-alla-moda fondato nel 2004 a Berlino. Il temporary shop aprirà mercoledì 11 aprile (inaugurazione dalle 18 alle 21) in via Ventura, 6, dove verranno presentati i nuovi pezzi unici, come: t-shirt, scarpe scultura, porta biglietti da visita e borse shopper.
    11– 28 aprile 2018 | D.G. Clothes Project – Temporary shop | via Ventura 6, Milano


  • Eelco Brand è uno dei protagonisti della mostra Twilight, organizzata in collaborazione con il New Museum (New York) e curata da Margot Norton, che si tiene presso il Borusan Contemporary di Istanbul, una art collection in continua espansione focalizzata sull’arte digitale e dei media.
    fino al 19 agosto 2018 | Borusan Contemporary, Istanbul


  • Sabato 17 marzo 2018 alle 18:00 inaugura la mostra Non è luce in piena luce di Luigi Carboni presso Zuecca Project Space di Venezia.
    17 marzo – 13 maggio 2018 | Zuecca Project Space, Venezia


  • Studio la Città inaugura sabato 3 marzo 2018, alle ore 11.30 la mostra Risonanze: doppia personale curata da Valerio Dehò, con opere di David Leverett, artista inglese, classe 1938 e Roberto Pugliese, giovane sound artist napoletano.
    3 marzo – 19 maggio 2018 | Studio la Città – Verona


  • A partire dal 3 marzo, Studio la Città dedica una personale a Marcela Cernadas, artista nata in Argentina, che da tempo lavora tra la Spagna e l’Italia e che, proprio a Verona, all’inizio degli anni 2000, avviò una fase importante della sua carriera artistica.
    3 marzo – 21 aprile 2018 | Studio la Città – Verona


  • L’associazione ASLC progetti per l’arte è lieta di presentare sabato 17 febbraio alle ore 11, ad un incontro con Livia Savorelli (direttrice editoriale della rivista Espoarte), Daniele Capra (curatore) e Giorgia Severi (artista). L’appuntamento si terrà presso lo spazio espositivo di Studio la Città, a Verona, e sarà l’occasione per presentare e acquistare il numero 100 della rivista: una special edition ricercata sia nella forma che nel contenuto.
    17 febbraio 2018, ore 11:00 | Studio la Città – Verona


  • Venerdì 2 febbraio 2018, durante Art City Bologna 2018, inaugurerà l’esposizione Inclusio di Eugenio Tibaldi e curata da Giuseppe Stampone.
    2-4 febbraio 2018 | Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale – Bologna


  • Nella suggestiva cornice dell’ex Chiesa di San Mattia, a Bologna, il Polo Museale dell’Emilia Romagna presenta Kahuna, mostra collettiva a cura di Leonardo Regano in programma dal 2 al 12 febbraio 2018 a cui partecipa anche Arthur Duff con l’opera My Veins esposta nella sua ultima personale in galleria dal titolo Flat all the way down.
    2-12 febbraio 2018 | ex Chiesa di San Mattia – Bologna


  • In occasione di ART CITY Bologna, Roberto Pugliese si confronta con il seicentesco Teatro Anatomico dell’Archiginnasio con Transanatomy, un progetto espositivo, a cura di Felice Moramarco, incentrato sui processi di ibridazione tra uomo e macchina, animato e inanimato, naturale e artificiale.
    1-18 febbraio 2018 | Teatro anatomico dell’Archiginnasio – Bologna

  • Andreco è uno dei nove vincitori del bando Arte sui Cammini, l’iniziativa promossa dalla Regione Lazio, per la progettazione, realizzazione e installazione di opere d’arte contemporanea sul territorio. I vincitori sono stati valutati sulla base della loro interazione con il paesaggio circostante, naturale e urbano; i progetti selezionati comprendono principalmente opere di scultura, land art e street art, installazioni sonore e interattive.


  • Sabato 3 febbraio 2018 alle 20:30 presso il circolo Nero verrà presentato Raid The Book. Il libro, realizzato grazie alla collaborazione di 10 artisti tra cui anche Arthur Duff e al supporto di FatStudio, è un’edizione limitata di 100 libri serigrafati e rilegati a mano, formato A5.
    3 febbraio 2018 | circolo Nero, vicolo Broglio 1/F, Bologna


  • Giorgia Severi sarà protagonista di due iniziative bolognesi: uno stand con la città projects ad Arte Fiera di Bologna e una mostra personale presso gli spazi di Essse Caffè.
    1 – 5 febbraio 2018 | la città projects | Arte Fiera, pad.26 – stand B6
    1 febbraio – 28 marzo 2018 | Essse Caffè Store | Via Galliera 18 B, Bologna


  • Studio la Città inaugurerà la mostra Sorvolo di Pia Gazzola sabato 13 gennaio 2018 alle ore 11:30.
    Pia Gazzola, artista di origine veronese, formatasi tra Parigi, Roma e Vienna dove ha vissuto per molti anni, propone per questa mostra una selezione di lavori su carta e fotografie, in stretta relazione con le tematiche del “libro” e in particolare a quella forma espressiva silenziosa della Natura, fatta di segni.
    13 gennaio – 17 febbraio 2018 | Studio la Città – Verona


  • Studio la Città inaugura sabato 25 novembre 2017 alle ore 11:30 la mostra The Misfits, a cura di Marco Meneguzzo, con opere di Riccardo Camoni, Stefano Cattaneo, Mauro Folci, Igino Legnaghi, David Leverett, Paolo Patelli e Richard Smith. Il titolo di questa collettiva è quello del celebre film di John Houston del 1961, con Clark Gable,  Montgomery Clift e Marilyn Monroe che interpretano tre personaggi contro-corrente.
    25 novembre 2017 – 10 febbraio 2018 | Studio la Città – Verona


  • A partire da sabato 25 novembre 2017,  Studio la Città ospita la nuova ed inedita serie di lavori dell’artista – veneziana di nascita ma irlandese d’adozione – Drik Dickinson.
    Inside, questo il titolo della personale che vede esposte una selezione di dieci fotografie tratte  all’omonima serie in cui l’artista, da sempre intimamente legata al tema della Vanitas, evolve.
    25 novembre 2017 – 5 gennaio 2018 | Studio la Città – Verona


  • Sabato 25 novembre 2017, alle ore 11:30, inaugura la tappa di First Step 8 a Studio la Città. Protagoniste alcune opere di Giacomo Segantin (Abano Terme, 1995). L’iniziativa, patrocinata dal comune di Verona, da Artverona e dalla Sopritendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza, è stata curata per l’Accademia di belle Arti di Verona da Marta Ferretti e coordinata dai professori Massimo BalestriniGiovanni Morbin e Daniele Salvalai.
    25 novembre – 16 dicembre 2017 | Studio la Città – Verona


  • Lunedì 13 novembre 2017 inaugura la settima edizione della Bocconi Art Gallery che si rinnova quest’anno esponendo ben oltre 100 opere di artisti nazionali ed internazionali. Tra le opere presentate, la grande installazione in tela in poliestere, dal titolo Fight – Flight, di Arthur Duff.


  • Michael Najjar sarà uno dei protagonisti della mostra Galileo e le Arti. Il cielo stellato sopra di me, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e allestita a Palazzo del Monte di Pietà a Padova. Per l’occasione saranno esposte: orbital ascent realizzata in un formato del tutto inusuale (180 x 300 cm), gravitation entanglement e il video spacewalk.
    18 novembre 2017 – 18 marzo 2018 | Palazzo del Monte di Pietà – Padova


  • Alberto Garutti è stato proclamato vincitore del Concorso artistico internazionale per la realizzazione delle opere per le Tre Soglie di Ca’ Corniani; il concorso, che si inserisce in un ampio progetto di valorizzazione paesaggistica a cura dello studio di architettura LAND, è stato lanciato lo scorso giugno con la curatela artistica di Elena Tettamanti e Antonella Soldaini e la curatela paesaggistica di Andreas Kipar.


  • Inaugura il 21 ottobre prossimo la 24° edizione del Noorderlicht International Photography Festival dal titolo NUCLEUS | Imagining science. Il festival, curato da Wim Mellis, vede come protagonisti 74 artisti e fotografi da 26 paesi. Michael Najjar è stato invitato a partecipare a Noorderlicht con una mostra personale con lavori della serie “outer space”.
    21 ottobre – 26 novembre 2017 | Noorderlicht Photofestival House of Photography, JB Groningen – Paesi Bassi


  • Il video Somewhere Parallel – Alterate Vision di Arthur Duff e Francesco Candeloro è stato selezionato dal curatore Massimo Scaringella per la sezione VISÃO EXPANDIDA (EXPANDED VISION) della Bienal de Curitiba ’17, il più grande evento d’arte contemporanea in America Latina.
    30 settembre 2017 – 25 febbraio 2018 | Curitiba, Brasile


  • Studio la Città inaugura giovedì 12 ottobre 2017 la collettiva: In the depth of identity, con i lavori di Christian Fogarolli, Bepi Ghiotti, Tamara Janes, Francisco Muñoz Perez, curata da Andrea Lerda. La mostra, proponendo la ricerca di 4 artisti che a vario titolo esprimono un interesse nei confronti del tema dell’identità, evidenzia questo bisogno inesauribile di confrontarsi con il questo topos, sottolineandone le qualità di mutevolezza, inconsistenza e precarietà.
    12 ottobre – 18 novembre 2017 | Studio la Città – Verona


  • Dopo il grande consenso di critica e pubblico riscontrato dalla mostra The End of Utopia, inaugurata a Venezia lo scorso maggio, in concomitanza con la biennale, Studio la Città dedica ad Emil Lukas una mostra personale, negli spazi della galleria a Verona dal 12 ottobre al 15 novembre 2017.
    12 ottobre – 15 novembre 2017 | Studio la Città – Verona


  • Luigi CarboniArthur DuffHerbert Hamak e David Simpson sono solo alcuni degli artisti della mostra CHROMOPHOBIA. La mostra, a cura dell’architetto Aldo Parisotto e realizzata in collaborazione con le gallerie d’arte Studio la Città, Galleria de’ Foscherari e Galleria Africa Curio, nasce dal dialogo e dalla contaminazione tra architettura, arte e design.
    6-27 ottobre 2017 | cc-tapis – Piazza Santo Stefano 10, Milano


  • L’artista visivo Andreco presenta a Venezia Climate 04 See level rise, il progetto tra arte e scienza sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e sull’innalzamento del livello del mare. CLIMATE 04 See Level Rise è la quarta tappa del progetto CLIMATE e consiste in tre diversi interventi pensati e progettati per la città di Venezia: un grande wall painting, un’installazione e un seminario sui cambiamenti climatici analizzati attraverso la disciplina artistica e scientifica.
    27 ottobre – 30 ottobre 2017 | Venezia


  • Giorgia Severi partecipa alla decimo anniversario di Casa Sponge, luogo di accoglienza, come rifugio per artisti, critici e curatori transfughi da un sistema in crisi, con l’opera CIVILITAS e la performance CIVILTà.
    23 settembre – 26 novembre 2017 | Casa Sponge – Pergola


  • Andreco, con l’installazione Between Nations, vince il premio speciale Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo della decima edizione del Talent Prize.


  • Sabato 16 settembre 2017 Studio la Città riaprirà la nuova stagione espositiva, celebrando il suo decimo anniversario, con una rassegna fotografica di Michele Alberto Sereni che documenta e ricorda tutte le inaugurazioni e gli eventi che, dal 2007 ad oggi, si sono succeduti fuori e dentro “le mura” della galleria.
    16 settembre – 30 settembre 2017 | Studio la Città – Verona