Chromophobia

cc-tapis

Luigi Carboni, Arthur Duff, Herbert Hamak e David Simpson sono solo alcuni degli artisti della mostra CHROMOPHOBIA. La mostra, a cura dell’architetto Aldo Parisotto e realizzata in collaborazione con le gallerie d’arte Studio la Città, Galleria de’ Foscherari e Galleria Africa Curio, nasce dal dialogo e dalla contaminazione tra architettura, arte e design declinando il tema della monocromaticità in tre ambienti – bianco, nero e rosso – dove si alternano accostamenti e contrapposizioni tra le opere d’arte, i manufatti di design tessile dell’azienda italo-franco-persiana disegnati da Faye Toogood, Daniele Lora e Parisotto+Formenton, ed esemplari di arte tribale provenienti da East e West Africa.

Quando


Inizia: 6 ottobre 2017
Finisce: 27 ottobre 2017

Dove


cc-tapis
Piazza Santo Stefano 10
20122 – Milano

Informazioni


mostre@studiolacitta.it
A cura di: Aldo Parisotto
Comunicato stampa Scarica qui

Altre news

  • Michael Najjar sarà uno dei protagonisti della mostra Galileo e le Arti. Il cielo stellato sopra di me, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e allestita a Palazzo del Monte di Pietà a Padova. Per l’occasione sarà esposta orbital ascent realizzata in un formato del tutto inusuale (180 x 300 cm) e il video spacewalk.
    18 novembre 2017 – 18 marzo 2018 | Palazzo del Monte di Pietà – Padova


  • Alberto Garutti è stato proclamato vincitore del Concorso artistico internazionale per la realizzazione delle opere per le Tre Soglie di Ca’ Corniani; il concorso, che si inserisce in un ampio progetto di valorizzazione paesaggistica a cura dello studio di architettura LAND, è stato lanciato lo scorso giugno con la curatela artistica di Elena Tettamanti e Antonella Soldaini e la curatela paesaggistica di Andreas Kipar.


  • Inaugura il 21 ottobre prossimo la 24° edizione del Noorderlicht International Photography Festival dal titolo NUCLEUS | Imagining science. Il festival, curato da Wim Mellis, vede come protagonisti 74 artisti e fotografi da 26 paesi. Michael Najjar è stato invitato a partecipare a Noorderlicht con una mostra personale con lavori della serie “outer space”.
    21 ottobre – 26 novembre 2017 | Noorderlicht Photofestival House of Photography, JB Groningen – Paesi Bassi


  • Il video Somewhere Parallel – Alterate Vision di Arthur Duff e Francesco Candeloro è stato selezionato dal curatore Massimo Scaringella per la sezione VISÃO EXPANDIDA (EXPANDED VISION) della Bienal de Curitiba ’17, il più grande evento d’arte contemporanea in America Latina.
    30 settembre 2017 – 25 febbraio 2018 | Curitiba, Brasile


  • Studio la Città inaugura giovedì 12 ottobre 2017 la collettiva: In the depth of identity, con i lavori di Christian Fogarolli, Bepi Ghiotti, Tamara Janes, Francisco Muñoz Perez, curata da Andrea Lerda. La mostra, proponendo la ricerca di 4 artisti che a vario titolo esprimono un interesse nei confronti del tema dell’identità, evidenzia questo bisogno inesauribile di confrontarsi con il questo topos, sottolineandone le qualità di mutevolezza, inconsistenza e precarietà.
    12 ottobre – 18 novembre 2017 | Studio la Città – Verona


  • Dopo il grande consenso di critica e pubblico riscontrato dalla mostra The End of Utopia, inaugurata a Venezia lo scorso maggio, in concomitanza con la biennale, Studio la Città dedica ad Emil Lukas una mostra personale, negli spazi della galleria a Verona dal 12 ottobre al 18 novembre 2017.
    12 ottobre – 18 novembre 2017 | Studio la Città – Verona


  • L’artista visivo Andreco presenta a Venezia Climate 04 See level rise, il progetto tra arte e scienza sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e sull’innalzamento del livello del mare. CLIMATE 04 See Level Rise è la quarta tappa del progetto CLIMATE e consiste in tre diversi interventi pensati e progettati per la città di Venezia: un grande wall painting, un’installazione e un seminario sui cambiamenti climatici analizzati attraverso la disciplina artistica e scientifica.
    27 ottobre – 30 ottobre 2017 | Venezia


  • Giorgia Severi partecipa alla decimo anniversario di Casa Sponge, luogo di accoglienza, come rifugio per artisti, critici e curatori transfughi da un sistema in crisi, con l’opera CIVILITAS e la performance CIVILTà.
    23 settembre – 26 novembre 2017 | Casa Sponge – Pergola


  • Andreco, con l’installazione Between Nations, vince il premio speciale Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo della decima edizione del Talent Prize.


  • In occasione del tredicesimo anniversario della Juliette Chair di Hannes Wettstein, Baleri Italia ha scelto di rendere omaggio a uno dei suoi prodotti più iconici con un progetto che celebra l’incontro tra design e arte. Tre artisti contemporanei – Luigi Carboni, Jacob HashimotoHerbert Hamak – vengono chiamati ad interpretare la superleggera con la quale verranno immortalati in tre scatti emblematici.


  • Imaginary Country di Daniel González inaugura il 19 settembre 2017. L’installazione effimera traduce in realtà l’etichettatura virtuale degli hastag (#) su porzioni di spazio concreto del quartiere di Lambrate.
    19 settembre 2017 – sarà visibile fino al devolversi delle parole (circa 3 mesi) | Lambrate, Milano


  • Hiroyuki Masuyama parteciperà alla mostra collettiva Schön vergänglich – Blumen in der zeitgenössischen Kunst che si terrà al Kallmann Museum di Ismaning.
    23 luglio – 5 novembre 2017 | Kallmann Museum Ismaning, Ismaning


  • Michael Najjar è stato invitato alla 7a Biennale Internazionale di Arte Contemporanea di Mosca curata da Yoku Hasegawa.
    19 settembre 2017 – 18 gennaio 2018 | The State Tretjakov Gallery, Mosca


  • Studio la Città è lieta di annunciare la partecipazione di Vincenzo Castella e di Alberto Garutti alla mostra INTUITION, curata da Axel Vervoordt e Daniela Ferretti, che si terrà a Palazzo Fortuny a Venezia.
    13 maggio – 26 novembre 2017 | Palazzo Fortuny, Venezia


  • L’Università di Padova ha accolto l’opera Ghirba di Antonio Ievolella per ricreare la piazza nella Cittadella dello studente.

    Cittadella dello studente –  Lungoargine Piovego 20, Padova


  • La mostra Leidenschaft. Passion – In Focus: Pierre Soulages, che inaugura il 19 febbraio 2017 al Museum Art.Plus, espone opere del pittore francese Pierre Soulages (nato nel 1919 a Rodez, Francia). Accompagnano la mostra altre opere, bidimensionali e tridimensionali, di artisti internazionali che hanno operato con il monocromo, tra le quali opere di Luigi Carboni.
    19 febbraio 201728 gennaio 2018 | Museum Art.Plus, Donaueschingen


  • Trovate il video della mostra outer space di Michael Najjar su ikono.tv e nella sezione Artist of the month. Michael Najjar lavora con la fotografia e il video focalizzandosi sugli elementi chiave della nostra società guidata e “controllata” da tecnologie informatiche e dell’informazione.


  • Ora ci trovate anche su YouTube! Iscrivetevi al nostro canale per rivedere le presentazioni delle mostre spiegate direttamente dagli artisti e dai curatori.