Dieci anni in Galtarossa

PH MICHELE ALBERTO SERENI

Era il 12 maggio del 2007 quando Hélène de Franchis inaugurava la nuova sede espositiva di Studio la Città: uno spazio di 900 metri quadrati all’interno del complesso delle ex-officine ferroviarie in Lungadige Galtarossa 21, a Verona. Sono già passati 10 anni dalla mostra inaugurale intitolata …e ricomincio da tre, a cura di Luca Massimo Barbero e per questo il prossimo 16 settembre Studio la Città riaprirà la nuova stagione espositiva, celebrando il suo decimo anniversario, con una rassegna fotografica di Michele Alberto Sereni che documenta e ricorda tutte le inaugurazioni e gli eventi che, dal 2007 ad oggi, si sono succeduti fuori e dentro “le mura” della galleria.
La mostra è accompagnata da un catalogo con introduzione di Hélène de Franchis e testo di Marco Meneguzzo e vuole essere al contempo un momento di “festa” da condividere con amici, collezionisti, artisti e tutte le persone del mondo dell’arte che negli anni hanno collaborato e frequentato la galleria.

Quando


Inizia: 16 settembre 2017
Finisce: 30 settembre 2017

Dove


Studio la Città
Lungadige Galtarossa 21
37133, Verona

Informazioni


mostre@studiolacitta.it

Altre news

  • L’artista visivo Andreco presenta a Venezia Climate 04 See level rise, il progetto tra arte e scienza sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e sull’innalzamento del livello del mare. CLIMATE 04 See Level Rise è la quarta tappa del progetto CLIMATE e consiste in tre diversi interventi pensati e progettati per la città di Venezia: un grande wall painting, un’installazione e un seminario sui cambiamenti climatici analizzati attraverso la disciplina artistica e scientifica.
    27 ottobre – 30 ottobre 2017 | Venezia


  • Giorgia Severi partecipa alla decimo anniversario di Casa Sponge, luogo di accoglienza, come rifugio per artisti, critici e curatori transfughi da un sistema in crisi, con l’opera CIVILITAS e la performance CIVILTà.
    23 settembre – 26 novembre 2017 | Casa Sponge – Pergola


  • Andreco, con l’installazione Between Nations, vince il premio speciale Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo della decima edizione del Talent Prize.


  • Studio la Città inaugura, sabato 16 settembre, la mostra, The Bike Connection: contaminazione tra mondo dell’arte e delle due ruote, in collaborazione con il celebre telaista Dario Pegoretti e la storica azienda Brooks England Ltd. che, dal 1866, produce prestigiose selle in cuoio.
    16 settembre – 30 settembre 2017 | Studio la Città, Verona


  • In occasione del tredicesimo anniversario della Juliette Chair di Hannes Wettstein, Baleri Italia ha scelto di rendere omaggio a uno dei suoi prodotti più iconici con un progetto che celebra l’incontro tra design e arte. Tre artisti contemporanei – Luigi Carboni, Jacob HashimotoHerbert Hamak – vengono chiamati ad interpretare la superleggera con la quale verranno immortalati in tre scatti emblematici.


  • Stuart Arends, insieme ad altri 21 giovani artisti internazionali, sarà uno dei protagonisti della mostra collettiva La lama di Procopio che si terrà nel Nuovo Spazio di Casso a partire dal 5 agosto 2017.
    5 agosto – 1 ottobre 2017 | Nuovo Spazio di Casso, Via Sant’Antoni 1, Casso


  • Imaginary Country di Daniel González inaugura il 19 settembre 2017. L’installazione effimera traduce in realtà l’etichettatura virtuale degli hastag (#) su porzioni di spazio concreto del quartiere di Lambrate.
    19 settembre 2017 – sarà visibile fino al devolversi delle parole (circa 3 mesi) | Lambrate, Milano


  • Hiroyuki Masuyama parteciperà alla mostra collettiva Schön vergänglich – Blumen in der zeitgenössischen Kunst che si terrà al Kallmann Museum di Ismaning.
    23 luglio – 5 novembre 2017 | Kallmann Museum Ismaning, Ismaning


  • Michael Najjar è stato invitato alla 7a Biennale Internazionale di Arte Contemporanea di Mosca curata da Yoku Hasegawa.
    19 settembre 2017 – 18 gennaio 2018 | The State Tretjakov Gallery, Mosca


  • Studio la Città è lieta di annunciare la partecipazione di Vincenzo Castella e di Alberto Garutti alla mostra INTUITION, curata da Axel Vervoordt e Daniela Ferretti, che si terrà a Palazzo Fortuny a Venezia.
    13 maggio – 26 novembre 2017 | Palazzo Fortuny, Venezia


  • L’Università di Padova ha accolto l’opera Ghirba di Antonio Ievolella per ricreare la piazza nella Cittadella dello studente.

    Cittadella dello studente –  Lungoargine Piovego 20, Padova


  • La mostra Leidenschaft. Passion – In Focus: Pierre Soulages, che inaugura il 19 febbraio 2017 al Museum Art.Plus, espone opere del pittore francese Pierre Soulages (nato nel 1919 a Rodez, Francia). Accompagnano la mostra altre opere, bidimensionali e tridimensionali, di artisti internazionali che hanno operato con il monocromo, tra le quali opere di Luigi Carboni.
    19 febbraio 201728 gennaio 2018 | Museum Art.Plus, Donaueschingen


  • Trovate il video della mostra outer space di Michael Najjar su ikono.tv e nella sezione Artist of the month. Michael Najjar lavora con la fotografia e il video focalizzandosi sugli elementi chiave della nostra società guidata e “controllata” da tecnologie informatiche e dell’informazione.


  • Ora ci trovate anche su YouTube! Iscrivetevi al nostro canale per rivedere le presentazioni delle mostre spiegate direttamente dagli artisti e dai curatori.