Hiroyuki Masuyama – BredaPhoto

40841355_1838514119588835_4424985009840979968_o

Con il titolo Infinity and Beyond, il BredaPhoto Festival ha inaugurato l’ottava edizione che indaga sulle possibilità e l’impatto dei progressi in corso in materia di tecnologia e scienza. I fotografi, tra cui Hiroyuki Masuyama, mostrano attraverso le loro opere le opportunità, i pericoli e i dilemmi decidendo di focalizzarsi su sta accadendo davanti ai nostri occhi, o prendersi la libertà di fare un’attenta previsione di ciò che potrebbe accadere in futuro.

Masuyama partecipa con le installazioni: 0 (2010) e Journey Around the World (2003); la prima, una sfera di legno con una piccola porta attraverso la quale è possibile vedere l’intero universo. Con un grafico a stelle in mano, Masuyama ha perforato trentamila buchi, grandi e piccoli, al posto di stelle e altri corpi celesti. Usando la fibra di vetro nei piccoli fori, la luce si diffonde uniformemente in tutto l’universo, dal nord al polo sud. La seconda non è altro che una rappresentazione letterale di un viaggio intorno al mondo o meglio “una documentazione di tempo e spazio” come dice l’artista: un’immagine panoramica di 27 metri di larghezza. In sole 42 ore, Masuyama ha volato da Francoforte a Bangkok, Tokyo, Honolulu, Los Angeles, New York per poi far ritorno a Francoforte. Ogni venti secondi ha fotografato la Terra attraverso la finestra dell’aereo per un totale di 7500 foto.

Quando


Inizia: 5 settembre 2018
Finisce: 21 ottobre 2018

Dove


Breda Botanique
(ex Museo di Breda)
Parata 12 | Mar-Dom 10:00 – 17:00

Informazioni


mostre@studiolacitta.it

Altre news

  • Studio la Città prosegue l’attività di ricerca che ha intrapreso nell’ultimo decennio nella città di Venezia e organizza, in concomitanza con la 58° edizione della Biennale d’Arte Contemporanea, la mostra Recursions and Mutations con opere di Vincenzo CastellaLynn DavisJacob Hashimoto e Roberto Pugliese
    8 maggio – 28 luglio 2019 | GAD – Giudecca Art District, Giudecca, Venezia


  • In occasione della 58° Biennale d’Arte di Venezia, Studio la Città presenta la mostra After J.M.W. Turner 1834 – 2019 di Hiroyuki Masuyama.
    8 maggio – 28 luglio 2019 | GAD – Giudecca Art District, Giudecca, Venezia


  • Studio la Città inaugura la stagione espositiva 2019 dedicando una personale all’artista giapponese Hiroyuki Masuyama, visitabile a partire da sabato 23 febbraio 2019.
    23 febbraio – 13 aprile 2019 | Studio la Città – Verona


  • A partire da sabato 23 febbraio 2019, Studio la Città ospiterà la personale dell’americana Tracey Snelling dal titolo Metropolis.
    23 febbraio – 13 aprile 2019 | Studio la Città – Verona


  • All’interno dello spazio dedicato alle nuove proposte, la città projects inaugura sabato 23 febbraio 2019 la mostra 1 + 1, dedicata agli acrilici del cinese Pu Jie.
    23 febbraio – 6 aprile 2019 | Studio la Città – Verona


  • Michael Najjar, con una selezione di opere appartenenti alla serie outer space, è uno dei protagonisti della mostra Civilization: The Way We Live Now.
    9 marzo – 15 maggio 2019 | Ullens Center for Contemporary Art, Beijing


  • La Fondazione Pescheria – Centro Arti Visive di Pesaro promuove un nuovo progetto dedicato alla fotografia che vede protagonista Michele Alberto Sereni. Il fotografo ripercorre, in tre appuntamenti, la storia di questo spazio espositivo; il primo, che inaugura il 2 marzo alle 18:30, sarà dedicato a Jannis Kounellis e alla sua mostra del 2016, curata da Ludovico Pratesi, che fu anche l’ultima prima della sua scomparsa.
    2 marzo – 9 giugno 2019 | Where – Centro Arti Visive Pescheria, Pesaro


  • Apre al pubblico il 1 marzo la XXII Esposizione Internazionale del La Triennale di Milano, intitolata Broken Nature: Design Takes on Human Survival.
    Daniel González, invitato dalla Fondazione Francesca Rava e dall’Ambasciata Haitiana, presenterà due progetti site-specific.
    1 marzo – 1 settembre 2019 | La Triennale di Milano, Milano


  • In vendita online il catalogo della mostra no place like home. Per acquistarlo visita il nostro e-commerce.


  • Lynn Davis è una dei protagonisti della mostra FutuRuins. Il corpo e la pietra che apre mercoledì 19 dicembre 2018 a Palazzo Fortuny, Venezia.
    19 dicembre 2018 – 24 marzo 2019 | Palazzo Fortuny – Venezia


  • Hiroyuki Masuyama è uno dei protagonisti della mostra FutuRuins. Il corpo e la pietra che apre mercoledì 19 dicembre 2018 a Palazzo Fortuny, Venezia.
    19 dicembre 2018 – 24 marzo 2019 | Palazzo Fortuny – Venezia


  • In vendita online il catalogo Vincenzo Castella – Mississippi / Tennessee 1976 pubblicato da Humboldt con testi di Frank Boehm e Alberto Saibene. Il libro contiene anche una cartolina con la foto Van Hula Hunt, Memphis Tenn. 1976 firmata e datata al retro dall’artista.


  • Giovedì 27 settembre 2018 inaugura la mostra personale, dal titolo Clouds and Chaos, di Jacob Hashimoto presso la Crow Collection of Asian Art di Dallas.
    28 settembre 2018 – 7 aprile 2019 | Crow Collection of Asian Art, Dallas


  • Ora ci trovate anche su YouTube! Iscrivetevi al nostro canale per rivedere le presentazioni delle mostre spiegate direttamente dagli artisti e dai curatori.