Lucas Reiner

Lucas Reiner ha esposto ampiamente a livello internazionale e le sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private, tra cui le collezioni permanenti del Los Angeles County Museum of Art (LACMA), del Santa Barbara Museum of Art, della West Collection (Oaks, Pennsylvania, USA), della Staatlichen Graphischen Sammlung (Monaco, Germania), del Diözesan Museum (Freising, Germania), della Colección Jumex (Città del Messico, Messico) e della American Embassy Collection (Riga, Lettonia).

 

Nel corso di una prolifica carriera che abbraccia tre decenni, Reiner ha prodotto diverse serie notevoli di dipinti cromaticamente variegati che riflettono le ispirazioni perenni dell’artista (alberi urbani contemporanei, esplosioni pirotecniche, temi spirituali tradizionali) e ha lavorato in una gamma di media (tra cui olio, acrilico, tempera, acquerello, incisione a puntasecca, monoprint e fotografia).

Vedi biografia

OPERE DISPONIBILI

Installazioni

OPERE DISPONIBILI


  • Black over Yellow, 2023

    Tempera e cera su mussola su legno
    39 x 32 cm


  • Purple over Yellow, 2023

    Tempera e cera su mussola su legno
    30,5 x 20 cm


  • Requiem Study 12/22, 2023

    Tempera e cera su mussola su legno
    29,5 x 21,5 cm


  • Yellow border, 2020

    Tempera e cera su mussola su legno
    28,5 x 25 cm

Installazioni


  • A Requiem in Progress, 2023

    Installation view, Studio la Città - 2023


  • A Requiem in Progress, 2023

    Installation view, Studio la Città - 2023


  • A Requiem in Progress, 2023

    Installation view, Studio la Città - 2023

    Pubblicazioni

    News

  • Le fotografie di Massimo Vitali saranno in mostra presso il MEF – Museo Ettore Fico, a partire da venerdì 25 settembre 2020. La mostra si articola in circa 30 opere scelte in venticinque anni di produzione dell’artista. Il percorso espositivo non scandito in ordine cronologico è, a tutti gli effetti, una sorta di mostra antologica.
    Massimo Vitali. Costellazioni umane, a cura di Andrea Busto | MEF Museo Ettore Fico – via Francesco Cigna 114 – Torino | in collaborazione con Mazzoleni, London – Torino | 25 settembre – 20 dicembre 2020