In offerta!

CAROL RAMA, Seduzioni e Sortilegi

Carol Rama – Olga Carolina Rama (Torino, 1918 – 2015)

Nonostante un’infanzia borghese agiata (Rama era figlia di un imprenditore che collaborava con aziende automobilistiche dell’epoca), l’artista presto si scontra con episodi familiari sventurati, tra cui le cure psichiatriche della madre ed il probabile suicidio del padre. La sua arte diviene quindi un modo per esorcizzare sofferenza e paure interiori.
“Il lavoro, la pittura, per me, è sempre stata una cosa che mi permetteva poi di sentirmi meno infelice, meno povera, meno bruttina, e anche meno ignorante… Dipingo per guarirmi.”

Catalogo realizzato in occasione della mostra “Seduzioni e Sortilegi”, in collaborazione con la Fondazione Sardi per l’Arte, che nel 2019 ha acquistato dagli eredi il contenuto della casa studio dell’artista, cedendolo in comodato all’Archivio Carol Rama, che oggi lo gestisce e ne rende possibile la fruizione al pubblico.
Per questo motivo, la mostra include anche una sezione dedicata a 12 fotografie dell’artista Bepi Ghiotti tratte dalla serie Inside Carol Rama, realizzata in due anni di sessioni fotografiche all’interno della casa di Carol Rama.
Un altro sguardo fotografico della casa-studio è rappresentato in mostra dagli scatti in bianco e nero di Roberto Goffi, parte di una serie ampiamente pubblicata dal titolo La Casa di Carol.

a cura di Marco Meneguzzo
testi di Marco Meneguzzo e Pinuccia Sardi
italiano/inglese
80 pagine a colori
edito da Silvana Editoriale

 28,00

98 disponibili