ULRICH ERBEN, Felder und Räume

Ulrich Erben è nato a Düsseldorf (Germania) nel 1940.
Riconosciuto tra i maggiori esponenti della pittura aniconica europea, partendo dai paesaggi e dalle nature morte si orienta verso un lavoro fondato sul legame tra geometria e natura, con particolare interesse per l’architettura e le dimensioni degli spazi.

1981
testi di Rolf Wedewer, Hans-Joachim Muller, Jean Christian Jensen, Bernd Growe (tedesco)
84 pagine

 20,00 ( + IVA 22 % )

5 disponibili