GIUSEPPE UNCINI, Opere dal 1958 a oggi

Giuseppe Uncini (Fabriano 1929 – Trevi 2008).
Uncini è stato uno scultore e pittore italiano, celebre per le sue opere in ferro e cemento. Uncini ha adoperato materiali, come il cemento e i tondini di ferro, a quel tempo impiegati unicamente nell’edilizia e visti come improbabili nell’ambito artistico. Questa innovazione ebbe un’influenza diretta sul movimento americano della Minimal Art e sull’italiana Arte Povera. L’estetica del cemento e del ferro divenne il marchio distintivo del suo lavoro. Attraverso l’uso di questi materiali, Uncini ha anche rivoluzionato molti aspetti tecnici della scultura, assorbendo complesse procedure ingegneristiche, visibili nelle superfici non trattate delle sue opere, che portano i segni delle produzioni industriali.

Catalogo pubblicato da Galleria Eva Menzio e Galleria Ippolito Simonis, 1989
Testo di Francesco Vincitorio (italiano/inglese/francese)
44 pagine

 15,00 ( + IVA 22 % )

3 disponibili