HEMA UPADHYAY, The Princesses’ Rusted Belt

Hema Upadhyay (Baroda, India 1972 – Mumbai, India).
Il suo lavoro ha spesso riguardato i temi dell’immigrazione verso le grandi città, ed è costantemente legato al “caos urbano”. Questa opera del 2011, fa parte della ricerca dell’artista sull’immigrazione. Secondo lei gli uccelli sono gli ultimi a spostarsi e porta un messaggio nel becco.

Pieghevole realizzato in occasione della mostra
“The Princesses’ Rusted Belt” presso Studio La Città, 2011
Testo di Marco Meneguzzo (Italiano/Inglese)
8 pagine

 10,00 ( + IVA 22 % )