HERBERT HAMAK, 2003

Herbert Hamak nasce nel 1952 a Unterfranken (Germania). Vive e lavora a Hammelburg.
C’è un assunto che riassume tutto il lavoro di Hamak ed esso è costituito dalla sintesi estrema tra idea, forma, materia e azione, dalla corrispondenza biunivoca di queste nozioni tra loro. Il processo attraverso il quale Hamak perviene a queste forme geometriche è assai lento e complesso, frutto di un sapiente dosaggio di pigmenti, resine naturali e sintetiche, cere, dunque di un metodo di lavoro al confine tra la sperimentazione artistica e quella scientifica.

Catalogo realizzato in occasione della mostra personale
presso Studio la Città, Verona, 2003
Testo di Luca Massimo Barbero (Inglese/Italiano)
32 pagine

 15,00 ( + IVA 22 % )

19 disponibili