LUCA CACCIONI
Diario derviscio

Luca Caccioni (Bologna, 1962), vive e lavora tra Bologna e la Toscana, dove ha un secondo studio.

La sua ricerca si muove inizialmente nell’ambito pittorico, con l’uso di materiali inconsueti e contemporanei come gli acetati, sui quali egli dipinge forme, segni e luoghi tratti sia dalla sua memoria personale, sia dalle suggestioni provenienti da altre culture e lontane epoche.
Questa opera appartiene ad una serie di ceramiche realizzate nel 2015 alla Bottega Gatti di Faenza per una mostra dello stesso anno, in cui piccoli oggetti di ceramica, bianchi, narranti, densi di scritture e appunti poetici, come carmi figurati greco latini, dovevano colloquiare con 50 disegni, in una sorta di dialogo installativo e spaziale.

Diario derviscio, 2015
Ceramica smaltata
cm. ø 20,5

VISITA LA MOSTRA

 3.100,00

Disponibile

ACQUISTA
COD: CD 176 Categoria: