MARIO CONSIGLIO
Senza Titolo

Mario Consiglio (Maglie, Lecce, 1968), vive e lavora tra Berlino e Perugia.
Consiglio esordisce alla fine degli anni 80 con una serie di opere tridimensionali, tra la scultura e l’oggetto dalle forme organiche; poi scopre un materiale che si presta molto alle sua poetica: la lycra, un tessuto morbido ma dalla struttura consistente, tale da poter essere utilizzato in vari modi, anche a formare i tasselli di un mosaico. La lycra possiede inoltre una vasta gamma cromatica, che permette alla fantasia dell’artista di realizzare le opere a lui più congeniali. Nell’ultimo periodo si è dedicato in particolar modo al disegno, usando i materiali più vari.

Senza titolo, 2021
biro, smalto, matita, pennarello e Uniposca su carta
cm 29,7 x 21
con cornice in legno bianco cm 41 x 32

 610,00

Disponibile

ACQUISTA