Prossime mostre

I’M ONE ACQUAINTED WITH THE NIGHT
Studio la Città, Verona, in collaborazione con Galerie Tanit, Beirut

Adel Abidin | Roy Dib | Chafa Ghaddar | Abed Al Kadiri | Kevork Mourad
Gilbert Hage | Simone Fattal | Jean Boghossian | Rania Matar | Ghassan Zard
Randa Mirza | Shiring Abu Shaqra | Nadim Asfar | Sadik Kwaish Alfraji | Cynthia Zaven

a cura di Marc Mouarkech

7.06 – 25.09, 2021

Opening 5 giugno 2021, su prenotazione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Shirin Abu Shaqra_Detail from a still from Conversations with change, 2010,
Mixed technique animation, Production by Les Fresnois Studio National, des Arts Contemporains

I am one acquainted with the night è una collaborazione tra Studio la Città e Galerie Tanit, Beirut che intende riflettere sul tema della solidarietà e della resilienza. Il titolo è preso in prestito da una poesia di Robert Frost: dichiara la familiarità con il buio per permettere alla luce di tornare attraverso il lavoro di 15 artisti.

La mostra si inserisce in un programma iniziato ad aprile 2021 con la mostra Today I would like to be a Tree, all’interno della quale erano esposti i disegni a carboncino di Al Kadiri, venduti per finanziare la ricostruzione degli edifici distrutti dall’esplosione al porto di Beirut.

Scarica il comunicato stampa

____

Omaggio a Gabriele Basilico
Beirut 1991 – 2011

7 giugno – 25 settembre 2021

Opening 5 giugno 2021, su prenotazione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Beirut 1991 (91A6-211), gelatine silver print 2002, firmata, edizione 15/15

 

A partire dal 5 giugno e per tutto il periodo estivo, Studio la Città dedica un omaggio al celebre fotografo Gabriele Basilico, riservando alcune sale della galleria al suo lavoro sulla città di Beirut e alla proiezione del film Beyrouth Centre Ville, 1991 di Tanino Musso, inviato RAI a seguito di Basilico durante la missione fotografica nella città distrutta da una lunga guerra civile.
Scarica il comunicato stampa