Vincenzo Castella

Vincenzo Castella

L’atteggiamento di Vincenzo Castella nei confronti del contenuto del lavoro è profondamente diverso rispetto a quello degli altri fotografi di paesaggio. La sua è un’esplorazione che parte dai luoghi che meglio conosce: Napoli, Milano, per andare poi in altri siti d’Europa e del Mediterraneo. Fotografie possibili, prese da punti di vista che chiunque può avere. Castella non vanta, infatti, il privilegio dello sguardo. Già dai suoi primi lavori-a metà degli anni Settanta- è l’azzeramento dell’io narrante, momento precipuo della sua ricerca, nella quale non c’è soggettiva. Il colore è una parte fondante della ricerca, anche se al momento della ripresa le sue scelte non sono

guidate da collegamenti cromatici: è, piuttosto, attento ai dettagli. Nei lavori sulle città dei quali si occupa dalla fine degli anni Novanta, l’unità di misura è il building. La città è un linguaggio e la fotografia è un’invenzione che scaturisce da essa.
In recenti lavori come Cronache da Milano, realizzato con il gruppo Multiplicity e proposto ad Art Unlimited del 2009 con Studio La Città, sono fotografati palazzi e punti della città dove sono avvenuti episodi di cronaca nera. (Angela Madesani)
Vedi biografia

Rinascimento italiano

Città

Natura

Installazioni

Video

Rinascimento italiano


  • #13 Firenze 2012, 2012

    color print
    110 x 153 cm


  • #2-6 e #2-8 Mantova 2012, 2012

    color print
    110 x 173 cm


  • #01 Milano 2012, 2012

    color print
    110 x 153 cm


  • #30 Roma 2012, 2012

    color print
    110 x 138 cm

Città

Natura

Installazioni

    News

  • Una serie di artisti, sia italiani che stranieri, (Andreco, Gabriele Basilico, Pier Paolo Calzolari, Luigi Carboni, Vincenzo Castella, Lynn Davis, Arthur Duff, Alberto Garutti, Massimiliano Gatti, Herbert Hamak, Jacob Hashimoto, Emil Lukas, Marco Neri, Luca Pancrazzi, Lucio Pozzi, Roberto Pugliese), saranno protagonisti di un variegato allestimento composto da opere eterogenee per dimensioni e tecnica, esposte dentro e fuori la galleria nel corso dell’ultimo anno. Dalla scultura alla fotografia, dall’installazione al dipinto.
    24 giugno – 8 settembre 2017 | Studio la Città, Verona


  • Studio la Città è lieta di annunciare la partecipazione di Vincenzo Castella e di Alberto Garutti alla mostra INTUITION, curata da Axel Vervoordt e Daniela Ferretti, che si terrà a Palazzo Fortuny a Venezia.
    13 maggio – 26 novembre 2017 | Palazzo Fortuny, Venezia